Primo utilizzo di iPhone, iPad e iPod touch

Iniziamo da qui per configurare il nostro nuovo dispositivo, non temiamo di sbagliare perché potremo ricominciare in qualsiasi momento premendo semplicemente il tasto rotondo in basso Home.

1 – Accendere il dispositivo

Visualizzeremo la parola “Ciao” in diverse lingue. Scorriamo da sinistra a destra in qualsiasi punto di questa schermata.

Per trovare i codici IMEI/MEID e ICCID, tocchiamo la “i” nell’angolo in basso a destra della schermata.

 

2 – Selezioniamo lingua e Paese

Quando richiesto, scegli la lingua. Tocca il tuo Paese o la tua area geografica. Questo avrà effetto sul modo in cui verranno visualizzate le informazioni sul dispositivo, tra cui data, ora, contatti e altro ancora.

3 – Accesso alla rete e alla Localizzazione

Scegliamo una rete Wi-Fi a cui connettersi. Se si sta configurando un iPhone o un iPad che dispone di un servizio cellulare attivo, possiamo selezionare Usa connessione cellulare.

Successivamente scegliamo se attivare Localizzazione.

4 – Impostare Touch ID e codice

Su alcuni dispositivi è possibile configurare Touch ID utile per usare la nostra impronta digitale per sbloccare il dispositivo ed effettuare acquisti.

Impostiamo un codice a sei cifre utile per proteggere i dati. Se desideriamo invece impostare un codice a quattro cifre, un codice personalizzato oppure non impostare alcun codice, selezioniamo Opzioni codice.

5 – Ripristinare app e dati

Selezioniamo Ripristina da backup iCloud, Ripristina da backup iTunes, Configura come nuovoMigra i dati da Android.

6 – Usare l’ID Apple e configurare i vari Servizi ad esso associati

Immettiamo l’ID Apple e la password. Per ignorare questo passaggio o se non disponiamo di un ID Apple, basta toccare l’opzione adatta.

Se usiamo più di un ID, tocchiamo Vuoi usare ID Apple diversi per iCloud e iTunes?

7 – Configurare Siri

Qui è possibile attivare il nostro assistente personale SIRI, sui nuovi dispositivi verrà chiesto di pronunciare alcune frasi in modo che inizi a riconoscere il nostro timbro vocale.

 

 

8 – Impostazioni per l’analisi di app e la risoluzione del display

Decidiamo se condividere oppure no le informazioni di utilizzo e di eventuali segnalazioni errori delle app con gli sviluppatori.

Se disponiamo di un iPhone 6 o versioni più recenti, scegliamo tra due risoluzioni del display. L’opzione Standard consente di visualizzare più informazioni sullo schermo, mentre l’opzione Zoom consente una visualizzazione più ampia di testo e controlli. Toccare Avanti per continuare.

9 – Completa la procedura

Per iniziare a usare il dispositivo, tocchiamo Inizia.

   SOSTIENI IL SITO 

Se ti è piaciuta questa Guida puoi supportare il mio impegno visitando questo Link.