Quando si tenta di accedere ad una rete aziendale o scolastica che filtra il traffico di rete attraverso un server Proxy, è necessario configurare il nostro iPhone o iPad affinché il dispositivo stesso possa correttamente autenticarsi ed accedere ad Internet.

Configurare server Proxy su iPhone e iPad in Wi-Fi

  OBIETTIVO  

Ovviamente prima di procedere con le indicazioni della guida è necessario essere in possesso dei parametri di rete necessari per la configurazione all’accesso di rete proxy. Successivamente dalle impostazioni del nostro dispositivo possiamo seguire i passi descritti di seguito.

  SOLUZIONE 1 – PROXY AUTOMATICO  

Grazie al protocollo per la configurazione Web Proxy Auto Discovery (WPAD), il nostro iPhone (o iPad) sfrutterà un’apposita procedura verificando se è necessario un proxy sulla rete Wi-Fi e configurare automaticamente le impostazioni di rete. Questa funzione viene spesso utilizzata per le reti aziendali e scolastiche. Se la rete corrente non fornisce i dettagli del proxy utilizzando il protocollo WPAD, potrà essere indicato l’indirizzo URL del file PAC contenente lo script con tutte le informazioni utili al nostro dispositivo per autoconfigurarsi per l’accesso.

  • Aprire l’app  Impostazioni
  • Toccare la voce  Wi-Fi
  • Selezionare la rete a cui collegarsi
  • Se necessario, digitare la password Wi-Fi
  • Toccare il simbolo  accanto al nome della rete Wi-Fi
  • Toccare la voce Configura proxy in fondo alla lista
  • Selezionare Automatico
  • Se necessario, indicare l’URL del file con lo script PAC
  • Clic su Salva per applicare le modifiche

  SOLUZIONE 2 – PROXY MANUALE  

Specificare manualmente l’indirizzo e la porta di un server proxy, richiede essere a conoscenza di informazioni più tecniche, dettagli che solo l’amministratore del server proxy potrà fornire. Inoltre, se il server proxy richiede un nome utente e una password, occorre attivare l’opzione Autenticazione e specificarli nei rispettivi campi.

  • Aprire l’app  Impostazioni
  • Toccare la voce  Wi-Fi
  • Selezionare la rete a cui collegarsi
  • Se necessario, digitare la password Wi-Fi
  • Toccare il simbolo  accanto al nome della rete Wi-Fi
  • Toccare la voce Configura proxy in fondo alla lista
  • Selezionare Manuale
  • Digitare l’indirizzo del server proxy, ad esempio 192.168.1.254
  • Indicare il numero della porta assegnata, ad esempio 8080
  • Se richiesto, attivare  Autenticazione e specificare Nome utente e Password
  • Clic su Salva per applicare le modifiche

 

Print Friendly, PDF & Email

   VUOI AIUTO? 

Se il problema non è stato risolto la invito a scrivere la sua richiesta nei commenti qui in basso. Le risponderò entro un'ora. Se sono connesso in chat, mi contatti così da parlarne subito.