Nel caso si verificasse un impedimento nella procedura di aggiornamento Supplementare di High Sierra sul proprio Mac, è possibile procedere alla corretta installazione dello stesso attraverso alcune modifiche da effettuare nel file di installazione dell’aggiornamento. Attenersi ai passaggi descritti di seguito nella guida.

Forzare aggiornamento Supplementare macOS High Sierra su Mac non supportato

  OBIETTIVO  

Effettueremo la modifica del contento del file XML Distribution contenuto all’interno del package di installazione rimuovendo il controllo di compatibilità dei Mac supportati e proseguendo quindi diretti con l’installazione.

  ATTENZIONE!  

Non mi assumo alcuna responsabilità derivante da una cattiva esecuzione dei passaggi descritti nella guida. Proseguire solo se coscienti e consapevoli dei rischi legati da una errata procedura. Per ulteriori delucidazioni in merito usate i commenti qui in basso.

  PARTE 1/4 SCARICARE & ESTRARRE  

  • Scaricare l’aggiornamento Supplementare per macOS High Sierra
  • Aprire il file scaricato macOSUpd10.13Supplemental.dmg
  • Copiare il file macOSUpd10.13Supplemental.pkg sulla scrivania
  • Aprire il Terminale da Launchpad > Altro
  • Digitare il seguente comando e confermare con il tasto Invio:

  PARTE 2/4  OTTENERE HW_MODEL & BOARD_ID  

  • Nel Terminale lanciare questo comando seguito dal tasto Invio, per ottenere il vostro Hw model:
  • Sempre nel Terminale lanciare quest’altro comando per ottenere il vostro Board ID:

  PARTE 3/4  MODIFICARE FILE DISTRIBUTION  

  • Adesso aprire il file Distribution da dentro la cartella Estratto con l’app  TextWrangler (scarica da qui)
  • Aggiungere alla linea 33, dopo la prima parentesi quadra il vostro Board ID preceduto e seguito dal simbolo apice,  esempio:
  • Rimuovere alla linea 41, il vostro Hw model avendo cura di cancellare gli apici prima e dopo il vostro Hw model

  PARTE 4/4 – SALVARE MODIFICHE   

  • Salvare le modifiche dal menu File > Save as… assegnando il nome Distribution.xml sul Desktop

  • Poi, aprire il Terminale e digitare questo comando confermando con il tasto Invio:
  • Rimuovere l’estensione .XML dal file Distribution.xml nel Desktop
  • Spostare il file Distribution dentro la cartella Estratto e sovrascrivere il file esistente
  • Sempre nel Terminale digitare questo comando seguito dal tasto Invio:
  • Adesso, eseguire il file Aggiornamento.pkg e le indicazioni a schermo

  SUGGERIMENTO  

La presente Soluzione è parte complementare della guida Installare macOS High Sierra 10.13 su Mac non supportato.

   SOSTIENI IL SITO 

Se ti è piaciuta questa Guida puoi supportare il mio impegno visitando questo Link.