Può succedere che sull’applicazione Mail di macOS, la funzione di ricerca e-mail smetta di funzionare correttamente rimanendo inerme alle nostre richieste. In questa guida indico la soluzione da seguire per riuscire a ripararne il malfunzionamento.

La ricerca su Mail di macOS non funziona: soluzione

  OBIETTIVO  

Effettuiamo la riparazione dell’indicizzazione dei messaggi di posta elettronica attraverso l’eliminazione dei file responsabili. Successivamente, se questo approccio non dovesse funzionare, procediamo con la re-indicizzazione di Spotlight.

  SOLUZIONE 1 – RICOSTRUIRE CASELLA MESSAGGI  

  • Aprire Mail
  • Selezionare la casella di posta da ricostruire
  • Clic sul menu in alto Casella
  • Selezionare la voce Ricostruisci
  • Attendere la ricostruzione

  SOLUZIONE 2 – INDICIZZAZIONE SPOTLIGHT  

  • Aprire le Preferenze di Sistema dal menu () Apple
  • Clic su Spotlight
  • Clic sul pannello Privacy
  • Clic sul pulsante (+) Aggiungi
  • Selezionare il Volume di sistema, di solito Macintosh HD
  • Nello stesso elenco, fare clic sul pulsante () meno per rimuovere il Volume appena aggiunto
  • Chiudere le Preferenze di Sistema 
  • Spotlight eseguirà una nuova indicizzazione

  SOLUZIONE 3 – INDICIZZAZIONE MESSAGGI  

  • Chiudere l’applicazione Mail
  • Aprire una finestra del Finder qualsiasi
  • Clic in alto sul menu Vai > Vai alla cartella
  • Copiare e incollare quanto segue:
  • Aprire la cartella V3 su El Capitan, V4 su Sierra, V5 su High Sierra, Vx per successivi
  • Aprire la cartella Maildata
  • Spostare nel Cestino i file: Envelope Index e ExternalUpdates.storedata
  • Aprire Mail e confermare la richiesta di Importazione di tutti i Messaggi
    Nota: questo può richiedere molto tempo!

 

Print Friendly, PDF & Email

   SOSTIENI IL SITO 

Se ti è piaciuta questa Guida puoi supportare il mio impegno visitando questo Link.