L’azione di svuotare la lista degli elementi presenti nel Centro Notifiche di macOS riprende la stessa logica della medesima operazione eseguita su iOS per iPhone e iPad. Scopriamo insieme come fare attendendoci in questo caso, a due diversi tipi di approccio.

macOS, Eliminare elementi Centro Notifiche in Preferenze di Sistema

  OBIETTIVO  

Le Soluzioni proposte di seguito hanno il medesimo compito ma con un diverso approccio nella “pulizia” della lista di elementi del Centro Notifiche delle Preferenze di Sistema. Dalla semplice rimozione degli elementi alla più avanzata procedura che determina la cancellazione dell’intero database che gestisce il Centro Notifiche.

  SOLUZIONE 1 – RIMUOVERE LE APP  

  • Aprire le Preferenze di Sistema dal menu  (Apple) in alto a sinistra
  • Clic su Notifiche
  • Prendere nota delle applicazioni da cui eliminare le Notifiche
  • Eliminare le Applicazioni interessate (Guida)

  ATTENZIONE!  

Non mi assumo alcuna responsabilità derivante da una cattiva esecuzione dei passaggi descritti nella guida. Proseguire solo se coscienti e consapevoli dei rischi legati da una errata procedura. Per ulteriori delucidazioni in merito usate i commenti qui in basso.

  SOLUZIONE 2 – ELIMINARE DATABASE (NON CONSIGLIATO)  

  • Aprire una finestra del Finder
  • Clic in alto sul menu Vai
  • Tenere premuto il tasto ⇧Maiuscola (Sierra e successivi)
    Oppure Alt (El Capitan e precedenti)
  • E con il tasto premuto fare clic su Libreria
  • Aprire la cartella Application support
  • Aprire la cartella NotificationCenter
  • Spostare nel cestino l’unico file presente
    Che ha un nome simile a 35330B58-1ASF-421D-8A2B-E3F3654BBEB.db
  • Riavviare il Mac