Così come le passate edizioni di macOS, anche High Sierra non è esente da problemi e anomalie pronte a sorprenderci durante le prime fasi di download e installazione. In questo articolo affronto quelli che possono essere le problematiche più comuni che si presentano in questi casi.

macOS High Sierra, Problemi comuni di Download e Installazione

  ATTENZIONE!  

Prima di procedere, ricordarsi di mettere in sicurezza tutti i propri dati su un disco esterno tramite la comoda utility Time Machine (guida backup) oppure manualmente servendosi del classico copia/incolla.

  1 • AGGIORNAMENTO DALLA BETA  

Le versioni di High Sierra Beta, hanno permesso senza blocco alcuno l’installazione del sistema operativo ma soprattutto l’aggiornamento al File System APFS. Apple di recente ha comunicato che questa modifica non è compatibile con tutte le unità di storage, Fusion Drive e dischi meccanici sembrano dare numerosi problemi a differenza delle unità SSD (modelli OWC Aura esclusi al momento, non sono compatibili con High Sierra!).

Se si possiede una configurazione con Fusion Drive aggiornata a APFS, è necessario ritornare al precedente file system HFS+J previa conservazione dei dati su disco esterno e inizializzazione. Apple infatti non fornisce al momento in cui scrivo, nessun strumento per ripristinare il precedente file system consigliando di fatto di effettuare un backup dei dati con Time Machine, cancellare e riformatore l’unità interessata. Installare High Sierra e quindi eseguire la migrazione dei dati dal backup alla nuova installazione.

La stessa azienda ha pubblicato le istruzioni per procedere nella sua area di supporto raggiungibile alla pagina Come prepararsi per APFS in macOS High Sierra. La guida comprende due metodi per convertire l’unità Fusion Drive al file system HFS+J e installazione di High Sierra.

  2 • ERRORE DOWNLOAD DA MAC APP STORE  

La procedura di download di High Sierra dovrebbe essere un compito abbastanza facile ma alcuni utenti stanno riscontrando diverse difficoltà al punto che il download neanche inizia o si blocca dopo un pò.

La migliore soluzione è la pazienza ma se dopo un ragionevole lasso di tempo, 20-30 minuti non si avverte alcun miglioramento allora è tempo di agire iniziando con il verificare che la connessione internet funzioni. È sufficiente aprire  una pagina web a caso come Google.it. Se la pagina non si apre è probabile che vi sia un problema di rete da risolvere:

  • Spegnere e riaccendere il modem Internet;
  • Spegnere e riaccendere il Mac;
  • Pulire la cache DNS del Mac (Guida alla pulizia)

 

SUGGERIMENTO: Ho realizzato una guida specifica relativa a questa problematica che è possibile consultare in questa pagina, vi consiglio di consultarla per tentare di risolvere il problema del download.

  3 • INSTALLAZIONE BLOCCATA  

Alcuni utenti riscontrano che dopo aver avviato il processo di installazione di macOS High Sierra, lo schermo del Mac diventi bianco e non sembra accadere nulla. Questo è quello che comunemente viene riconosciuto con un congelamento del Mac durante il processo di riavvio. È sufficiente spegnere forzatamente il computer tenendo premuto il tasto di accensione fino a farlo spegnere e riaccenderlo nuovamente. Una volta che tutto è a posto, il Mac dovrebbe avviarsi e completare il processo di installazione.

Se si è bloccati con lo schermo nero invece, si dovrebbe attendere un ragionevole lasso di tempo ma non oltre 1 ora prima di spegnere e riaccendere il Mac.

Se ci si ritrova ancora bloccati, provare a spegnere di nuovo il computer ma questa volta riavviare il Mac in modalità provvisoria e disattivare gli elementi di avvio non necessari e se possibile rimuovere eventuali software Antivirus quindi riavviare il Mac. Ricordo che in questo caso sarà necessario riavviare il processo di installazione macOS High Sierra.

Altro utile tentativo è quello di avviare il computer in modalità di Recupero utilizzano appena possibile Utility Disco per correggere eventuali errori presenti sul disco di sistema. Una volta apportate le opportune correzioni sarà sufficiente chiudere Utility Disco e fare clic semplicemente su Reinstalla macOS High Sierra seguendo le indicazioni a schermo.

SUGGERIMENTO: Ho realizzato una guida specifica relativa all’avvio del Mac in caso di aggiornamento a macOS High Sierra in questa pagina, vi consiglio di consultarla per tentare di risolvere la difficoltà di avvio del Mac.

  4 • SISTEMA LENTO  

Qualora si riscontrassero problemi relativi al rallentamento delle prestazioni del Mac dopo l’installazione questi possono essere attribuiti a processi di indicizzazione in esecuzione, dopotutto sono presenti numerosi dati sul disco che devono essere catalogati secondo determinati protocolli. Non dimentichiamo che anche lo stesso Time Machine può entrare subito in funzione e rallentare ulteriormente il Mac.

Superato il breve periodo di apparente lentezza, le prestazioni del computer riprenderanno ad essere quelle conosciute o migliorare del tutto senza alcun intervento da parte dell’utente. Se invece la lentezza rimane, è possibile provare i suggerimenti descritti in questa pagina.

  SUGGERIMENTO  

A) Un utile consiglio in caso di altri problemi durante l’installazione e ad installazione completata, è quello di eseguire il reset delle impostazioni della PRAM del Mac come descritto in questa guida.

B) Stessa cosa vale per il reset delle impostazioni dell’SMC come descritto in quest’altra pagina.

   SOSTIENI IL SITO 

Se ti è piaciuta questa Guida puoi supportare il mio impegno visitando questo Link.