Quando l’iPhone è in modalità di blocco schermo e con codice di protezione abitato, se presente una notifica di chiamata persa chiunque abbia accesso al dispositivo può effettuarne la richiamata in maniera indisturbata. In questo articolo vedremo come fare per proteggere le chiamate perse sul nostro iPhone da accessi non autorizzati. 

Proteggere le chiamate perse nel blocco schermo di iPhone

  OBIETTIVO  

Per impostazione predefinita, le chiamate perse mostrate nel blocco schermo di iPhone sono usufruibili da chiunque abbia accesso al dispositivo. Anche se per tanti utenti questo rappresenta un particolare trascurabile, chi non può permettersi certi tipi di vulnerabilità deve provvedere a proteggere tale funzione nelle Impostazioni di iOS con i passaggi descritti di seguito.

  SOLUZIONE  

  • Aprire l’app  Impostazioni
  • Toccare  Touch ID e codice oppure  Face ID e codice
  • Digitare il codice di blocco schermo
  • Spegnere interruttore  Richiama

 

Adesso, quando si tenterà di interagire con una chiamata persa nel blocco schermo, verrà chiesto di inserire il codice di accesso o di autenticarsi mediante Touch ID o Face ID.

  SUGGERIMENTO  

Restando in merito di Privacy, può essere utile proteggere il contenuto delle notifiche dei messaggi ricevuti nel blocco schermo, come WhatsApp, iMessage, Facebook Messenger etc.. abilitando l’apposita funzione:

  1. Aprire le Impostazioni
  2. Toccare Notifiche
  3. Toccare Mostra anteprime
  4. Selezionare Quando sbloccato
Print Friendly, PDF & Email

   VUOI AIUTO? 

Se il problema non è stato risolto la invito a scrivere la sua richiesta nei commenti qui in basso. Le risponderò entro un'ora. Se sono connesso in chat, mi contatti così da parlarne subito.