Le operazioni di aggiornamento di macOS High Sierra sono piuttosto impegnative da gestire soprattutto se il Mac non è recentissimo o contiene numerose Librerie e software da ottimizzare. Le indicazioni descritte nella guida aiuteranno a velocizzare l’aggiornamento di macOS High Sierra operando in background, concedendo di usare il computer durante l’installazione.

Velocizzare Aggiornamento di macOS High Sierra in background

  OBIETTIVO  

Velocizzeremo l’aggiornamento di macOS High Sierra usando un apposito comando all’interno dell’applicazione Terminale. In questo modo, macOS cerca la nuova versione del sistema operativo, ne effettua il download e procede all’installazione, tutto questo concedendoci la possibilità di continuare ad usare il Mac durante l’aggiornamento.

  SOLUZIONE  

  • Aprire il Terminale da Launchpad > Altro
  • Digitare questo comando seguito dal tasto Invio:
  • Digitare la password di amministratore e confermare con Invio
    È normale che mentre si digita la password, il cursore a schermo non si muova
  • Riavviare il Mac, quando richiesto

  SUGGERIMENTO  

Nel caso in cui il Mac al riavvio rimanesse bloccato nella schermata con il logo  Apple, seguire le indicazioni descritte in questa pagina.

   SOSTIENI IL SITO 

Se ti è piaciuta questa Guida puoi supportare il mio impegno visitando questo Link.