Diversi utenti di iPhone meno recenti come 6s, 6 e 5s lamentano vistosi rallentamenti nei loro dispositivi in seguito all’aggiornamento ad iOS 11. Effettivamente questa nuova versione del sistema richiede più risorse hardware di quanto non facesse la precedente edizione iOS 10, causa soprattutto le numerose migliorie e funzioni aggiunte che lavorano in background. Scopriamo in questa guida come fare per migliorare la situazione.

iPhone 6s, iPhone 6 e 5s troppo lenti con iOS 11: soluzione

  OBIETTIVO  

Nella guida proveremo a migliorare le prestazioni percepite nell’utilizzo di iPhone 6s e modelli precedenti in seguito all’aggiornamento ad iOS 11. Procediamo con diversi tipi di soluzioni, dall’alleggerimento grafico, al ripristino del sistema, procedendo per gradi fino a giungere al ripristino completo del software nei casi più gravi.

  SOLUZIONE 1 – ALLEGGERIRE INTERFACCIA  

Cosa fa: vengono adottate misure di alleggerimento dell’interfaccia grafica in modo da impattare meno su CPU e RAM, lasciandole libere per compiti più importanti e certamente fondamentali.

Disattivare Aggiornamento App in background

  • Aprire l’app Impostazioni 
  • Toccare Generali > Aggiornamento app in background
  • Spegnere interruttore 

Disattivare Widget

  • Sbloccare iPhone
  • Trascinare la schermata verso destra
  • Scorrere in fondo a tutto
  • Toccare Modifica
  • Toccare tutti i segni di divieto  > Rimuovi

Spegnere Ehi Siri e Suggerimenti (se disponibile)

  • Aprire l’app Impostazioni 
  • Toccare Siri e Cerca
  • Spegnere interruttore  Abilita Ehi Siri
  • Spegnere interruttore  Suggerimenti Spotlight
  • Spegnere interruttore  Suggerimenti in Cerca

Ridurre movimento

  • Aprire l’app Impostazioni 
  • Toccare Generali > Accessibilità
  • Toccare Riduci movimento
  • Attivare interruttore  Riduci movimento

Spegnere Handoff

  • Aprire l’app Impostazioni 
  • Toccare Generali
  • Selezionare Handoff
  • Spegnere interruttore  Handoff

  SOLUZIONE 2 – RIPRISTINO IMPOSTAZIONI  

Cosa fa: non cancella nessun contenuto sull’iPhone ma reimposta la maggior parte delle impostazioni di iOS, ad esempio password Wi-Fi, suoneria, notifiche, sfondo e così via. 

  • Eseguire Backup di iPhone (iCloud oppure iTunes)
  • Aprire l’app Impostazioni 
  • Toccare Generali
  • Toccare la voce in fondo Ripristina
  • Selezionare Ripristina impostazioni 
  • Inserire il codice del sblocco schermo
  • Se necessario, seguire anche Soluzione 1

  SOLUZIONE 3 – INIZIALIZZARE CONTENUTO E IMPOSTAZIONI  

Cosa fa: esegue la cancellazione definitiva di tutti i dati presenti sull’iPhone, comprese foto, video, qualsiasi contenuto personale e tutte le Impostazioni del dispositivo. Prima di procedere infatti, è fondamentale eseguire la copia di tutti i dati presenti su iPhone attraverso iCloud oppure iTunes.

  • Eseguire Backup di iPhone (iCloud oppure iTunes)
  • Aprire l’app Impostazioni 
  • Toccare Generali
  • Toccare la voce in fondo Ripristina
  • Selezionare Inizializza contenuto e impostazioni 
  • Toccare Esegui backup e poi inizializza oppure Inizializza ora
  • Inserire il codice del sblocco schermo
  • Confermare su Inizializza iPhone
  • Se necessario, seguire anche Soluzione 1

  SOLUZIONE 4 – INSTALLARE iOS 11 DA ZERO DA ITUNES  

Cosa fa: oltre alla cancellazione di tutti i dati presenti sul dispositivo, esegue la cancellazione dell’intero sistema iOS e lo re-inietta da zero attraverso il proprio computer usando iTunes. Prima di procedere effettuare una copia dei dati con iTunes stesso.

  • Collegare computer ad Internet
  • Aprire iTunes sul computer (scaricare ultima versione)
  • Collegare iPhone con cavo USB al computer
  • Su iPhone, se richiesto toccare Autorizza ed inserire codice di sblocco schermo
  • Su computer, se richiesto cliccare Continua
  • Eseguire Backup di iPhone (iCloud oppure iTunes)
  • Su computer, cliccare il pulsante Ripristina iPhone
  • Accettare le condizioni di utilizzo
  • Attendere download di iOS 11 su computer
  • Seguire istruzioni a schermo
  • Se necessario, seguire anche Soluzione 1

  SOLUZIONE 5 – SOSTITUIRE BATTERIA  

Cosa fare: pare che iOS 11, in presenza di una batteria usurata riduca e di molto le prestazioni dell’intero sistema, depotenziamento particolarmente accentuato su iPhone 6 e 6s. Il consiglio è quello di consultare questa guida per effettuare una diagnosi della batteria e procedere con il Supporto Tecnico Autorizzato alla sua sostituzione.

 

[/su_panel]
Print Friendly, PDF & Email

   SOSTIENI IL SITO 

Se ti è piaciuta questa Guida puoi supportare il mio impegno visitando questo Link.